Volontariato e scuola: in aumento l’inserimento di alunni in associazioni no profit per l’alternanza scuola-lavoro .

Seguimi - Gruppo #Basil Incontri formativi

E’ ricco il catalogo dei progetti che le associazioni propongono alle scuole, “non per arruolare nuovi volontari, ma per educare”. Amadori, del CSV del Lazio: “Volontariato è grande risorsa per la scuola, ma sottoutilizzata”.

Scuola e volontariato, due mondi sempre più vicini. Non solo perché tante associazioni entrano ormai nelle scuole, portando con sé un catalogo di proposte e idee, progetti in vari ambiti, per integrare l’0offerta formativa rivolta a bambini e ragazzi. Ma anche perché sono tanti – e saranno sempre di più – gli studenti che prendono parte alle attività di volontariato proposte dalle associazioni stesse, impegnandosi in servizi e iniziative. E così, da un lato i volontari entrano a scuola, dall’altro gli studenti entrano nelle associazioni. Continue reading “Volontariato e scuola: in aumento l’inserimento di alunni in associazioni no profit per l’alternanza scuola-lavoro .”

Nasce il Corpo europeo di solidarietà (Ecs), 100 mila giovani entro il 2020. Ecco come si potrà farne parte

Si delineano i dettagli del progetto della Commissione Europea: si punta a 100 mila giovani entro il 2020, potranno scegliere tra progetti sociali in associazioni o in imprese con regolare contratto o in apprendistato. Presto il portale web.

Continue reading “Nasce il Corpo europeo di solidarietà (Ecs), 100 mila giovani entro il 2020. Ecco come si potrà farne parte”

Papa Francesco: all’Angelus , “la corruzione è come droga, produce assuefazione, e genera povertà, sfruttamento, sofferenza”

angelus_papa_

 

“Il percorso della vita necessariamente comporta una scelta tra due strade: tra onestà e disonestà, tra fedeltà e infedeltà, tra egoismo e altruismo, tra bene e male. Non si può oscillare tra l’una e l’altra, perché si muovono su logiche diverse e contrastanti”.

Continue reading “Papa Francesco: all’Angelus , “la corruzione è come droga, produce assuefazione, e genera povertà, sfruttamento, sofferenza””

Adozione Internazionale. L’associazione Nadia onlus e l’AIS Seguimi organizzano la “Scuola per Genitori adottivi” a Portici (NA) dal 8 ottobre 2016

 “Scuola per genitori adottivi…e non solo”

AIS Seguimi - Adozione Bambini

La partecipazione è aperta a tutti ed è totalmente gratuita

L’Associazione NADIA onlus (Ente autorizzato per l’adozione Internazionale) e l’associazione AIS Seguimi onlus, a partire da sabato 8 ottobre 2016 daranno inizio alla “Scuola per Genitori Adottivi … e non solo”. Il corso si propone di fornire conoscenze, strumenti e competenze sia alle coppie che si stanno preparando all’adozione sia ai genitori adottivi.

Continue reading “Adozione Internazionale. L’associazione Nadia onlus e l’AIS Seguimi organizzano la “Scuola per Genitori adottivi” a Portici (NA) dal 8 ottobre 2016″

La condizione dell’Infanzia nel Mondo. I dati del rapporto Unicef 2016 mostrano una situazione allarmante.

 

Se il mondo non si concentrerà sulla drammatica situazione dei bambini più svantaggiati, entro il 2030, 69 milioni di bambini sotto i 5 anni moriranno per cause prevalentemente prevenibili, 167 milioni di bambini vivranno in povertà, 750 milioni di donne si saranno sposate da bambine e oltre 60 milioni di bambini in età da scuola primaria saranno esclusi dalla scuola.

 

Continue reading “La condizione dell’Infanzia nel Mondo. I dati del rapporto Unicef 2016 mostrano una situazione allarmante.”

Abuso e maltrattamento dei minori. Il CISMAI organizza gli “Stati generali sul maltrattamento in Italia” per il 10-11 febbraio 2017

 

A distanza di tre anni dall’ultimo congresso il Cismai rilancia gli “Stati generali sul maltrattamento in Italia 2017” per una riflessione a tutto campo sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza nel nostro Paese.

Continue reading “Abuso e maltrattamento dei minori. Il CISMAI organizza gli “Stati generali sul maltrattamento in Italia” per il 10-11 febbraio 2017″

Bambini e ragazzi. Nasce il fondo contro la povertà educativa: 360 milioni in 3 anni per il terzo settore e le scuole

AIS Seguimi - Bambini e povertà educativaIl Fondo è destinato a “interventi sperimentali finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori”. Destinatari dei bandi saranno le organizzazioni di terzo settore e gli istituti scolastici

Continue reading “Bambini e ragazzi. Nasce il fondo contro la povertà educativa: 360 milioni in 3 anni per il terzo settore e le scuole”