Rapporto Caritas 2016 sulla Povertà in Italia: serve un piano pluriennale e scelte concrete

Anziani - povertà - Pensionati

Dal Rapporto Caritas: “Serve un Piano pluriennale che incrementi progressivamente le risorse e l’utenza, arrivando nel 2020 a stanziare i 7 miliardi di euro necessari per rivolgersi a tutta la popolazione povera”.

Dall’inizio della crisi a oggi la povertà assoluta è aumentata in maniera esponenziale: le persone che non avevano le risorse economiche necessarie per vivere in maniera minimamente accettabile sono passate da 1,8 milioni (ovvero il 3,1% del totale) nel 2007 a 4,6 milioni nel 2015 (7,6 per cento). Continue reading “Rapporto Caritas 2016 sulla Povertà in Italia: serve un piano pluriennale e scelte concrete”

Papa Francesco: all’Angelus , “la corruzione è come droga, produce assuefazione, e genera povertà, sfruttamento, sofferenza”

angelus_papa_

 

“Il percorso della vita necessariamente comporta una scelta tra due strade: tra onestà e disonestà, tra fedeltà e infedeltà, tra egoismo e altruismo, tra bene e male. Non si può oscillare tra l’una e l’altra, perché si muovono su logiche diverse e contrastanti”.

Continue reading “Papa Francesco: all’Angelus , “la corruzione è come droga, produce assuefazione, e genera povertà, sfruttamento, sofferenza””

La condizione dell’Infanzia nel Mondo. I dati del rapporto Unicef 2016 mostrano una situazione allarmante.

 

Se il mondo non si concentrerà sulla drammatica situazione dei bambini più svantaggiati, entro il 2030, 69 milioni di bambini sotto i 5 anni moriranno per cause prevalentemente prevenibili, 167 milioni di bambini vivranno in povertà, 750 milioni di donne si saranno sposate da bambine e oltre 60 milioni di bambini in età da scuola primaria saranno esclusi dalla scuola.

 

Continue reading “La condizione dell’Infanzia nel Mondo. I dati del rapporto Unicef 2016 mostrano una situazione allarmante.”

Rapporto Oxfam 2016. Appena 62 super ricchi hanno accumulato una ricchezza pari a quella della metà della popolazione più povera (tre miliardi e 600 mila persone)

AIS Seguimi - Baraccopoli

 

Il divario tra ricchi e poveri sta raggiungendo valori estremi mai toccati prima d’ora. I dati recenti pubblicati da Credit Suisse hanno reso noto che l’1% più ricco della popolazione mondiale possiede più ricchezza del resto del mondo..

 

Continue reading “Rapporto Oxfam 2016. Appena 62 super ricchi hanno accumulato una ricchezza pari a quella della metà della popolazione più povera (tre miliardi e 600 mila persone)”